I nostri temi principali

Educazione

SIAMO CONTRARI ALLA «Scuola che verrà» 

...perché è una risposta sbagliata a un problema vero e serio: come preparare i giovani per affrontare le sfide dei prossimi 20 anni. Prevale una impostazione sproporzionata basata sulle competenze pedagogico-sociali anziché su quelle istruttive-tecniche.
 

NO a creare inutili confusioni ai docenti e alle sedi scolastiche

NO a provocare inutili ansie e smarrimenti alle famiglie e agli allievi

NO a fare prove con modelli educativi già sperimentati altrove e abbandonati

 

NO a mettere al primo posto i sistemi e i metodi e al secondo il rapporto docente-allievo e i contenuti

NO a sostituire la parità di partenza con la parità di arrivo

(leggi tutto)


 

LEGGI TUTTO SUL TEMA



 

Meno Stato

PERCHE’ NÜM A PAGUM TROPP!  
 

Da anni, lo Stato incassa più soldi ma non ha abbassato le imposte ai contribuenti. Per questo, AreaLiberale e UDC presentano 11 iniziative parlamentari per alleggerire il peso da portare a chi paga le tasse in Ticino:
 
- meno tasse per il ceto medio (alto e basso)
- meno tasse sulla sostanza
- abbassare il valore locativo per anziani e piccoli proprietari
- favorire le successioni aziendali
- meno tasse sull’utile per le aziende
- più deduzioni per chi fa donazioni a enti di pubblica utilità privati
- deduzioni sociali solo per figli in Svizzera

e altro ancora.
 
Il comunicato stampa
La presentazione ai media con le diapositive
Lista delle singole iniziative (i titoli/temi)
Tutte le iniziative (testi integrali) 

Guarda il servizio RSI del 4.5.2018
Guarda il servizio Teleticino del 4.5.2018
 
 Leggi l'articolo di Pamini sul Paese
 

NOVITÀ, ARTICOLI E ATTI PARLAMENTARI