Atti parlamentari
Iniziativa parlamentare: Tedesco prima lingua straniera in Ticino
La presente iniziativa parlamentare elaborata propone che la prima lingua straniera insegnata nelle scuole ticinesi sia il tedesco.
 
Per quanto si sia soliti assimilare la Svizzera italiana a quella romanda in ragione della comune latinità, di fatto i maggiori legami del territorio ticinese si registrano da secoli con i territori d’oltralpe di lingua tedesca, oltre che naturalmente con i territori italiani della Valle padana. Ciò è infatti dovuto alla situazione geografica del Cantone Ticino, posto sulla direttrice Milano-Zurigo, che sin dal 1200 ne ha determinato lo sviluppo culturale, istituzionale ed economico.

Leggi l'iniziativa parlamentare di Paolo Pamini firmata da Fabio Bacchetta Cattori, Claudia Crivelli Barella, Cleto Ferrari, Lara Filippini, Tiziano Galeazzi, Michele Guerra, Sergio Morisoli, Gabriele Pinoja, Giancarlo Seitz

 

Pubblicato il 14.12.2018 16:51

FAVORIRE LA PROPRIETÀ IMMOBILIARE

09.04.2018 - Sergio Morisoli

La politica estera non interessa ne al Governo ne al Parlamento - Seduta GC 9 aprile 2018

Il Gran Consiglio passa pomeriggi interi a dibattere di temi minori, soprattutto se c’è qualche manciata di migliaia di franchi da dare a qualcuno. Oggi a tema c’era il voto s...

04.05.2018 - AL

Pacchetto sgravi fiscali

4 maggio 2018: AL e UDC propongono 11 iniziative parlamentari per ridurre la pressione fiscale sul ceto medio.  Eccole ...

13.05.2018 - AL

10 giugno 2 volte NO

Per le votazioni federali del prossimo 10 di giugno AreaLiberale raccomanda di votare due volte NO.     Iniziativa Moneta intera      ...