Atti parlamentari
Azioni di marketing per convincere i globalisti a domiciliarsi in Ticino | DFE
Mozione del 17.10.2011

Nelle scorse settimane il Canton Sciaffusa, come già in precedenza altri, tramite votazione popolare ha abolito la possibilità di stabilire dei forfait fiscali per gli stranieri ricchi (i cosiddetti globalismi).

L’esperienza insegna che l’abolizione delle tassazioni globali in un Cantone porta ad una rapida e massiccia migrazione, quantomeno fiscale, degli stranieri ricchi verso altri Cantoni più interessanti sotto il profilo impositivo.

Si apre quindi per il Ticino la possibilità, estremamente interessante, di fare “marketing territoriale” nei confronti di tali contribuenti, con l’obiettivo di convincerli a domiciliarsi nel nostro Cantone.

Con la presente mozione si chiede pertanto al Consiglio di Stato: di mettere in campo delle azioni di marketing con l’obiettivo di attirare in Ticino i globalisti in partenza da Cantoni dove l’imposizione forfetaria è stata (o verrà) abolita.

La Mozione è stata co-sottoscritta con il Deputato della Lega Lorenzo Quadri.

Clicca qui per visualizzare la pagina con la documentazione.

Esito. La Mozione è tuttora inevasa.



Pubblicato il 17.10.2011 15:37

NOVITÀ

09.04.2018 - Sergio Morisoli

La politica estera non interessa ne al Governo ne al Parlamento - Seduta GC 9 aprile 2018

Il Gran Consiglio passa pomeriggi interi a dibattere di temi minori, soprattutto se c’è qualche manciata di migliaia di franchi da dare a qualcuno. Oggi a tema c’era il voto s...

04.05.2018 - AL

Pacchetto sgravi fiscali

4 maggio 2018: AL e UDC propongono 11 iniziative parlamentari per ridurre la pressione fiscale sul ceto medio.  Eccole ...

13.05.2018 - AL

10 giugno 2 volte NO

Per le votazioni federali del prossimo 10 di giugno AreaLiberale raccomanda di votare due volte NO.     Iniziativa Moneta intera      ...