Atti parlamentari
Proteggiamo e rafforziamo l’AET | DFE
Iniziativa parlamentare generica del 04.06.2012

Dopo anni di dibattiti e di speculazioni inconcludenti, nasce l’esigenza di regolare meglio i rapporti di responsabilità, i diritti e i doveri delle aziende pubbliche nei confronti dello Stato, ma in ultima analisi dei cittadini e dei contribuenti ticinesi. I problemi di una società, oltre a quelli ovvi e naturali di carattere tecnico e di mercato, possono nascere anche per via di una struttura giuridica societaria non più adatta ai tempi e alle sfide che l’azienda (AET) è chiamata a raccogliere.

Addirittura questo aspetto, se sottovalutato, potrebbe pregiudicare la crescita e la prosperità dell’azienda nel caso non fosse trovata una soluzione coerente e trasparente con la quale definire nuovamente finalmente: gli organi competenti, i ruoli e le loro responsabilità secondo il Codice delle Obbligazioni svizzero.

La proposta chiede che l’AET diventi una Società anonima di diritto pubblico (proprietà in mano pubblica: Cantone, Città/Comuni, Casse pensioni pubbliche, altre società pubbliche) e quindi organizzata di conseguenza.

Clicca qui per visualizzare la pagina con la documentazione.

Esito. L’Iniziativa è stata evasa in data 10 maggio 2016.



Pubblicato il 04.06.2012 14:43

NOVITÀ

09.04.2018 - Sergio Morisoli

La politica estera non interessa ne al Governo ne al Parlamento - Seduta GC 9 aprile 2018

Il Gran Consiglio passa pomeriggi interi a dibattere di temi minori, soprattutto se c’è qualche manciata di migliaia di franchi da dare a qualcuno. Oggi a tema c’era il voto s...

04.05.2018 - AL

Pacchetto sgravi fiscali

4 maggio 2018: AL e UDC propongono 11 iniziative parlamentari per ridurre la pressione fiscale sul ceto medio.  Eccole ...

13.05.2018 - AL

10 giugno 2 volte NO

Per le votazioni federali del prossimo 10 di giugno AreaLiberale raccomanda di votare due volte NO.     Iniziativa Moneta intera      ...