Atti parlamentari
Appello per l'educazione | DECS
Mozione del 24.09.2012

Il 26 giugno 2012, alla fine dell’anno scolastico ho presentato una mozione con l’obiettivo di aprire un dibattito a 360° sulla scuola. Le ragioni e le proposte si possono leggere in quel testo e rimangono assolutamente valide, e confermate da ulteriori verifiche fatte attraverso incontri estivi casuali o voluti con persone del mondo scolastico/dipartimento, genitori, allievi, datori di lavoro e docenti. Ora prima dell’inizio di un nuovo anno scolastico propongo un ulteriore passo in quella direzione.

Perciò chiedo al Governo di iniziare una fase di verifica e di organizzazione concreta per l’apertura formale di un dibattito a 360° sulla scuola, a partire dall’Appello per l’educazione lanciato dal Centro culturale di Lugano e firmato da oltre 50 personalità ticinesi e poi sottoscritto da oltre 600 persone nell’autunno del 2008 qui sotto riprodotto. Appello che fece nascere dibattiti e confronti pubblici, e vera discussione nella società civile che produssero materiale preziosissimo per l’obiettivo proposto da queste mie 2 mozioni.

Clicca qui per visualizzare la pagina con la documentazione.

Esito. Il Governo con il Messaggio del 6 febbraio 2013 si dice contrario alla Mozione e invita il Gran Consiglio a bocciarla. Il Gran Consiglio non ha ancora evaso la Mozione.



Pubblicato il 24.09.2012 14:35

NOVITÀ

09.04.2018 - Sergio Morisoli

La politica estera non interessa ne al Governo ne al Parlamento - Seduta GC 9 aprile 2018

Il Gran Consiglio passa pomeriggi interi a dibattere di temi minori, soprattutto se c’è qualche manciata di migliaia di franchi da dare a qualcuno. Oggi a tema c’era il voto s...

04.05.2018 - AL

Pacchetto sgravi fiscali

4 maggio 2018: AL e UDC propongono 11 iniziative parlamentari per ridurre la pressione fiscale sul ceto medio.  Eccole ...

13.05.2018 - AL

10 giugno 2 volte NO

Per le votazioni federali del prossimo 10 di giugno AreaLiberale raccomanda di votare due volte NO.     Iniziativa Moneta intera      ...